Tutankhamon

maschera di Tutankhamon

Tutankhamon: Il Re Bambino d’Egitto

 

Re Tutankhamon, noto anche come Tutankhamon o semplicemente Tut, è uno dei sovrani più famosi della storia. La sua eredità è stata per sempre impressa nella nostra coscienza collettiva quando la sua tomba fu scoperta nel 1922 nella Valle dei Re in Egitto. Approfondiamo la vita affascinante e il misterioso regno di questo re bambino.

Vita Precoce e Ascesa al Trono

Tutankhamon nacque durante la Dinastia XVIII dell’antico Egitto, un periodo di grande tumulto. Il suo nome originale era Tutankhaten, che significava “immagine vivente di Aten”. Suo padre, Re Amenhotep IV, in seguito noto come Akhenaton, aveva spostato l’attenzione del culto sul dio sole Aten. Alla morte di Akhenaton, il giovane Tutankhaten salì al trono, ripristinando le antiche tradizioni del regno. Cambiò il suo nome in Tutankhamon, che significa “immagine vivente di Amun”, il dio egizio dell’aria.

Eredità ed Enigma

Tutankhamon regnò per soli circa nove anni, rendendolo uno dei faraoni meno noti del suo tempo. Alcuni storici ipotizzano che gli consiglieri reali e i sacerdoti lo abbiano usato come una marionetta per riacquistare il potere. Altri credono che i successori di Tut abbiano deliberatamente cancellato il suo nome dai monumenti a causa della sua associazione con l’odiato Akhenaton.

Nonostante il suo regno relativamente breve, la tomba di Tutankhamon conteneva immense ricchezze, tra cui l’iconica maschera funeraria d’oro che ha catturato l’immaginazione del mondo. Il suo matrimonio con Ankhesenamon, figlia di Akhenaton e della regina Nefertiti, rimane una parte commovente della sua storia. Sebbene probabilmente non abbiano avuto figli sopravvissuti, due feti mummificati trovati nella tomba di Tut erano probabilmente le loro figlie nate morte.

La Scoperta della Tomba di Tutankhamon

La monumentale scoperta della tomba di Tutankhamon da parte dell’archeologo britannico Howard Carter nel 1922 ha cambiato il corso dell’egittologia. La tomba ha rivelato un tesoro di manufatti, tra cui gioielli squisiti, carri e oggetti di uso quotidiano. Il mondo si è meravigliato della maestria artigianale e dei misteri nascosti nelle stanze della tomba.

L’Influenza Duratura di Tutankhamon

L’eredità di Tutankhamon va oltre la sua vita. La sua maschera d’oro, la misteriosa maledizione associata alla sua tomba e l’attrattiva dell’antico Egitto continuano a catturare l’immaginazione delle persone in tutto il mondo. Mentre commemoriamo il centenario della scoperta della tomba, onoriamo gli antichi Egizi dimenticati che hanno contribuito a questo straordinario capitolo della storia.

Per ulteriori informazioni approfondite, puoi esplorare queste risorse aggiuntive:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *